I migliori autoabbronzanti per viso e corpo

Ciao ragazze! Oggi parleremo di autoabbronzanti dato che questo è il periodo in cui vogliamo iniziare ad esibire un colorito più vivo ma non abbiamo ancora avuto il tempo di prendere il sole.

Nel post troverete tutti gli autoabbronzanti attualmente più chiacchierati e apprezzati del web e le regole fondamentali per applicarli e per rimuoverli in caso di errore.

salviettine-autoabbronzanti

AUTOABBRONZANTE: COME APPLICARLO

Iniziamo col dire che le regole base per una corretta allocazione sono scrub e idratazione. Affinché la formula aderisca al meglio è bene che la pelle sia perfettamente pulita, priva di cellule morte e idratata. Attenzione però, la pelle deve essere ben idratata, ma non bisogna mai mettere la crema idratante prima dell’autoabbronzante, ne scrub che lasciano residui come quelli oleosi.

L’autoabbronzante è certamente il prodotto miracoloso che ci permette di ottenere un bel colorito senza esporci al sole, ma richiede molta attenzione nella stesura. Per questo motivo infatti ci possono correre in aiuto appositi guanti in spugna che evitano il contatto diretto con le mani e permettono una stesura più omogenea.download

KIKO Self Tanning Applicator prezzo €3.40

COME ELIMINARE LE MACCHIE DELL’AUTOABBRONZANTE

Se nonostante tutte le dovute precauzione vi accorgete di avere delle macchie, ci sono comunque alcuni metodi che possono minimizzare l’errore. Nel caso di striature ad esempio sulle gambe, si può provare ad esfoliare la pelle con uno scrub a base di zucchero. Il rimedio più classico è però il succo di limone: per un azione più forte, provate a spremere mezzo limone e usarlo per massaggiare l’area interessata con il guanto di crine108-172-large

Guanto di crine prezzo €5.00

Tra gli altri rimedi di cui ho sentito parlare ci sono il dentifricio e l’acetone per le unghie. Se il problema invece non sono le macchie ma un’abbronzatura più intensa di quella desiderata, si può provare a schiarirla in modo uniforme usando dell’olio corpo per bambini, lasciandolo in posa per una decina di minuti prima di fare la doccia. E per le emergenze, esistono anche prodotti appositi per rimuovere l’autoabbronzante come il St. Tropez Tan Remover. ClioMakeUp-migliori-autoabbronzanti-6-come-eliminare.jpg

St. Tropez Tan Remover su Amazon prezzo €18.00

I MIGLIORI AUTOABBRONZANTI

Un brand molto apprezzato per gli autoabbronzanti è L’Oréal con la linea Sublime Bronze; forse non tutte sapete che comprende anche un prodotto che dona l’abbronzatura per un giorno, ovvero va via con una doccia. Perfetto per chi vuol fare pratica con gli autoabbronzanti senza combinare disastri.

412eeWKnxiL._SY355_

L’Oréal paris sublime bronze self-tanning tinted & shimmering gel prezzo €13.00

Un altro dei tanti autoabbronzanti molto apprezzati è quello della Collistar gocce magiche Corpo – Gambe concentrato autoabbronzante

ClioMakeUp-migliori-autoabbronzanti-19-collistar (1)

Anche l’autoabbronzante bio di Lavera è molto valido in quanto questo prodotto regala un’abbronzatura molto graduale (quasi impercettibile alla prima applicazione) ma naturale e persistente. E’ adatto a chi ha la pelle molto chiara ed esiste sia nella versione viso che nella versione corpo.

1426258803_lave-430x534

Lavera autoabbronzate viso e corpo su Amazon prezzo €7.24

Inoltre, ultimamente vedo spesso citato negli articoli sui migliori autoabbronzanti quello di Nuxe, che è in grado di regalare un’abbronzatura dorata e naturale e un effetto satinato sulla pelle.

ClioMakeUp-migliori-autoabbronzanti-9-nuxe

Nuxe soin Auto-bronzant visage sublimateur su Amazon prezzo €21.52

Bene ragazze con questo è tutto, spero che questo post vi sia piaciuto, io vi saluto, un bacione!

Annunci

Unghie primavera estate 2017: tutte le tendenze per la bella stagione!

Ciao ragazze! Oggi parleremo di unghie, trovare lo smalto perfetto non è mai semplice perché anno dopo anno cambiano le tonalità di tendenza.

Dato che la bella stagione è arrivata vediamo insieme i nuovi trend per le unghie primavera/estate 2017.  In questi ultimi tempi abbiamo visto come siamo passati da colori pastello a colori fluo e da quelli dark ai glitter. Ma cosa andrà veramente di moda con l’arrivo del caldo?

Vedremo un alternarsi di nail art e french manicure; per quanto riguarda i disegni, vedremo le unghie decorate con disegni geometrici di diverse forme e colori vivaci. In estate in particolare i mix saranno fatti con tonalità intense di rosso, blu, arancione e giallo.

I colori che vedremo di più saranno:

  • Nuance nude: per chi ha unghie corte, ci saranno buone notizie visto che saranno molto in voga. Se volete una manicure impeccabile, scegliete lo smalto nude. Smalto-unghie-colore-pesca-estate-2015
  • Colori pastello: i colori rosa, celesti e il pesca ci accompagneranno sopratutto nella primavera 2017.unghie-pastello-da-pinterest-12-800x599
  • Tonalità metallizzate: come oro rosa e argento saranno i colori più di tendenza in questa stagione. In particolare l’effetto specchio anche nelle tonalità del verde oliva e del grigio.Idee-nail-art-capodanno-2017-Unghie-a-mandorla-effetto-specchio
  • Sfumature di rosso: il rosso non ci abbandona mai e con il passare del tempo è diventato un classico. Quest’anno lo vedremo anche in tonalità aranciate. unghie-rosse-esempio-total-red
  • French manicure: quest’anno non vedremo la solita linea bianca, in quanto si è trasformata, bensì vedremo osare abbinamenti divertenti: le linee si sposteranno alla base dell’unghia creando mezzelune.images
  • Nero: divenuto un classico della manicure, il nero lo vedremo in due declinazioni: mat o zaffiro. In particolare quest’ultimo sarà uno di quelli con maggior successo per quanto riguarda le tendenze primavera.estate 2017. 1481117056_cop-920x574
  • Mat: infine i colori opachi sono ancora una novità che non ci ha stancate. Provate con tonalità nude per una manicure d’effetto. Unghie-mat-bluSpero che questo post vi sia piaciuto! Io vi saluto, un bacione!

“Millennial Pink”: il rosa che fa tendenza

Ciao ragazze! In questo articolo vi parlerò del “Millennial Pink” la nuova tonalità di rosa che farà impazzire tutte questa primavera.colourpop-millennial-pink-collection-219812-1490394304-fb.1200x627uc

Dopo il “rosa indiano” per il rossetto delle more e il “peony pink” per le unghie da sposa, ecco che arriva il nuovo “Millennial pink” consacrato colore della primavera 2017.

Secondo Pantone il rosa combatte lo stress quindi quale scusa migliore per un po’ di shopping millennial pink? In questo post vi mostrerò alcuni degli outfit, ovviamente total pink, più ammirati dalle collezioni di moda e come abbinare il colore più in voga del momento.

moda-pink-01t-t

ADDIO ROSA BARBIE

Il millennial pink è il fratello del rosa quarzo eletto da Pantone colore del  2016. In questa primavera tutto si colora di rosa fatto sta che nel report per la primavera 2017, Pantone ha inserito una nuance di rosa tenue chiamato “Pale Dogwood”.

ClioMakeUp-millennial-pink-rosa-primavera-2017-abbinamenti-outfit-sfilate-look-accessori-8

lo scorso agosto un articolo pubblicato sulla rivista di moda “The Cut”, ha posto l’attenzione su una nuova sfumatura di rosa amata dalle più giovani a cui ha dato il nome di Millennial Pink, in riferimento ai millennials ovvero la generazione Y, la più presente sui social.

50 SFUMATURE DI ROSA…

Il millennial pink è una sfumatura di rosa chiaro delicata, romantica e femminile. Una tonalità di rosa ne troppo accesa ne troppo pallida. Una versione un po’ più “matura” del baby pink ovvero il rosa delle bambine.

In questi ultimi anni, il rosa ha fatto davvero la parte del protagonista, tanto che molti sostengono che la sua fama sia data dal film “Grand Budapest Hotel” di Wes anderson del 2014. Nel 2015 invece è stata la volta dell’iPhone rose gold che ha fatto felici tutte le amanti della tecnologia e del rosa, considerato una tinta rilassante.

 

UNA PRIMAVERA TUTTA ROSA

Nelle ultime collezioni di moda si è assistito all’invasione del rosa.

Collezione primavera 2017 di Fendi

_FEN0137_20160922160122

Sfumature di rosa anche per la collezione di Gucci

_GUC0047_20160921172553

Anche Blumarine, per la sua collezione si è ispirato al nuovo Millennial pinkBlumarine-primavera-estate-2017-2

COME INDOSSARE IL MILLENNIAL PINK

Il vantaggio più grande di questo colore è rappresentato appunto dagli abbinamenti: facciamo prima a dire i colori con cui non sta bene, piuttosto che quelli con cui si abbina perfettamente.

Sta benissimo con il bianco, con il nero e con la maggior parte dei colori accesi, mentre occorre prestare più attenzione ai colori pastello per non avere un effetto un po’ troppo “bambolina”.

E’ una nuance sicuramente più adatta al giorno, ma se abbinata nel modo giusto può accompagnarci anche durante la serata.  Ad esempio si può optare per dei pantaloni rosa eleganti, accompagnati da una camicetta bianca e décolleté nude che richiamano i pantaloni, oppure per un tailleur pantalone con sandali e camicia bianca. ClioMakeUp-millennial-pink-rosa-primavera-2017-abbinamenti-outfit-sfilate-look-accessori-15

E’ un colore che risalta molto l’abbronzatura, quindi perché non usarlo anche come mini dress o come abito lungo?

Ogni outfit può essere illuminato dal colore di questa stagione ad esempio una giacca in similpelle o una camicetta sono perfetti per avere un look semplice a casual ma che non rinuncia al colore della stagione.
La-camicia-rosa_su_vertical_dyn

NON SOLO ABITI MA ANCHE ACCESSORI

Per chi non volesse usare un total look, un tocco di rosa ai piedi potrebbe essere la soluzione.

E come dimenticare le borse? Un accessorio indispensabile per ogni donna, quindi perché non comprarne una nuova per la primavera.

ClioMakeUp-millennial-pink-rosa-primavera-2017-abbinamenti-outfit-sfilate-look-accessori-14.jpg

Bene ragazze con questo è tutto, spero che questo post vi sia piaciuto io vi saluto, un bacio!!

 

 

 

 

21 buttons: social fashion! L’app che fa guadagnare…

Ciao ragazze! Oggi voglio parlarvi di un social che sta spopolando tra le ragazze e soprattutto tra i fashion blogger di tutto il mondo: 21 buttons.

21-buttons

Vediamo in pratica di cosa si tratta: 21 buttons è una piattaforma che unisce le potenzialità del social network alle funzioni della e-commerce, sta riscuotendo un grandissimo successo tra gli appassionati della moda che possono acquistare direttamente i capi e gli outfit condivisi dai loro fashion guru preferiti.

I punti forza di questa nuova app sono:

  • la possibilità di acquistare direttamente senza uscire dalla piattaforma
  • l’opportunità di guadagnare attraverso la pubblicazione dei propri outfit
  • il collegamento diretto con il proprio instagram

COME INIZIARE 

La piattaforma richiede, come ogni social network, l’iscrizione che può essere effettuata anche attraverso Facebook e Instagram. 21_ButtonsLa prima schermata che appare dopo l’iscrizione è una lista dei buttoners ovvero degli utenti più seguiti. I capi di abbigliamento che compaiono nelle foto sono tutti contrassegnati da buttons, ovvero tag colorati che se premuti forniscono le informazioni riguardanti il capo taggato ma non solo, si attiva una schermata che consente diverse azioni tra cui comprare, salvare e abbinare il capo. Cliccando su comprare si accede direttamente allo store e-commerce del marchio del capo che abbiamo scelto dove possiamo effettuare l’acquisto senza uscire dall’app.

COME PUBBLICARE IL LOOK E GUADAGNAREunnamed
Qualsiasi utente può caricare le immagini da smartphone o direttamente dal profilo Instagram: sceglie il colore del tag, ricerca nell’elenco dei brand disponibili il marchio del capo che ha fotografato, trova il capo nell’elenco, aggiunge il tag e pubblica, tutto in modo semplice e immediato. Ogni volta che i suoi follower acquisteranno un capo attraverso le sue foto riceverà una commissione, indicativamente tra il 4 e 6% del prezzo. Nel profilo la funzione My Rewards ci permette di visualizzare il saldo accumulato dalle nostre vendite. Dopo aver totalizzato un minimo di €10 sarà possibile trasferire il denaro nel nostro conto PayPal.

 

Bene ragazze con questo è tutto, spero di avervi fornito tutte le informazioni necessarie riguardo questo nuovo social network e spero di avervi invogliate a scaricarlo. Io vi saluto, al prossimo articolo, un bacio!

GARNIER: Maschere Hydra Bomb

Ciao ragazze oggi volevo parlarvi delle tanto discusse maschere Hydra Bomb del famoso brand Garnier.

Innanzitutto inizio col dirvi che si tratta di maschere in tessuto imbevute di un siero super idratante, in commercio ne esistono di tre varianti e sono adatte ad ogni tipo di pelle. Queste maschere in tessuto agiscono come una bomba di idratazione e sono una vera e propria innovazione nel mondo delle maschere; vanno applicate sul viso e tenute in posa per almeno 15 minuti, aderiscono molto bene alla pelle, non scivolano e nonostante siano ben imbevute di prodotto non gocciolano.

Qui di seguito vi mostrerò le tre varianti di queste maschere con le loro relative informazioni.

  • HYDRA BOMB Maschera in Tessuto
    Super Idratante Energizzante per pelli da dissetare

imagesIl suo tessuto è imbevuto di un trattamento arricchito con estratto di melograno, acido ialuronico e siero idratante. Una volta applicata sul viso, agisce come un impacco idratante che diffonde tutta l’efficacia del trattamento sulla pelle. Adatta a tutti i tipi di pelle, anche a quelle più sensibili. In 15 minuti la pelle è intensamente re-idratata, energizzata e splende di salute, per una settimana le rughe appaiono lisciate e la pelle rivitalizzata.

  • HYDRA BOMB Maschera in Tessuto
    Super Idratante Lenitiva per pelli secche e sensibili

images (1)

Il suo tessuto è imbevuto di un trattamento idratante lenitivo arricchito con estratto di camomilla, acido ialuronico e siero idratante. Adatta alle pelli sensibili. In 15 minuti la pelle è re-idratata, morbida con una piacevole sensazione di comfort, per una settimana la pelle è nutrita, rivitalizzata e la sensazione della pelle che tira è alleviata.

  • HYDRA BOMB Maschera in Tessuto
    Super Idratante Opacizzante per pelli miste o grasse

P8140012

Il suo tessuto è imbevuto di un trattamento idratante ri-equilibrante arricchito con estratto di tè verde, acido ialuronico e siero idratante. Ideale per pelli miste o grasse, adatto anche alle pelli più sensibili. In 15 minuti la pelle è intensamente re-idratata, riequilibrata e opacizzata, per una settimana la zona T (mento, fronte e naso) è opacizzata, la grana della pelle appare migliorata e i pori sono purificati.

Bene ragazze con questo è tutto, spero che questo articolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile.

Vi saluto, un abbraccio!

Il make-up per la primavera firmato Catrice Cosmetics

Ciao a tutte! Con l’arrivo della nuova stagione ci sono novità anche per quanto riguarda il make-up. Così come pian piano abbiamo rinnovato il nostro guardaroba in vista della primavera, così anche il nostro beauty case deve essere rinnovato con colori dalle nuance più delicate.

Ed è così che Catrice Cosmetics ci introduce in questa nuova stagione con un tocco di rosa e di luce. La collezione vuole esaltare la bellezza naturale del viso giocando con toni di rosa molto vicini al nude, che ci permettono di lavorare su zone di luce ed ombra per valorizzare di punti forza del viso.

Make-up fresco e raffinato: come crearlo

Ecco come usare i prodotti Catrice Cosmetics per realizzare un make-up leggero e raffinato. Dopo aver perfezionato la base con una BB cream o con un fondotinta, passiamo ad illuminare con Catrice Strobing Illuminante viso in penna #10, applicando il prodotto sugli zigomi, sull’arco di Cupido, sul mento e al centro della fronte all’altezza delle sopracciglia. Dopo aver sfumato passiamo a Catrice Light and Shadow Contouring Blush viso #20 che contiene anche l’illuminante, possiamo applicarlo anche direttamente con i polpastrelli sopra gli zigomi e sotto l’arcata sopraccigliare. Sulla palpebra Catrice Absolute Ombretto Occhi #90 nella tonalità cipria dal finish matt, è impalpabile, il colore si fonde perfettamente con la pelle, regalando al tempo stesso una maggiore luminosità. Una passata di Catrice Glam&Doll Mascara Occhi Effetto Incurvante e Volumizzante per un effetto finale wow. Sulle labbra Catrice Lip Cushion Rossetto Labbra #010.

Elenco e listino prezzi dei nuovi prodotti Catrice Cosmetics:

  • Catrice Camouflage correttore viso in crema effetto luminoso – prezzo 3.39 eurocsm_773262_f673aa54b1
  • Catrice Strobing illuminante in penna – prezzo 4.59 eurocsm_221898_0f0271c4c9
  • Catrice Light and Shadow Contouring Blush viso – prezzo 4.59 eurocsm_221892_c0ad20fb58
  • Catrice Absolute Ombretto occhi – prezzo 3.19 eurocsm_222729_791d18f580
  • Catrice Glam&Doll mascara occhi – prezzo 4.59 eurocsm_222736_6e15bc66dd
  • Catrice lucidalabbra effetto volumizzante – prezzo 3.99 eurocsm_220225_28e23c812c.png
  • Catrice Lip Cushion Rossetto labbra – prezzo 5.69 eurocsm_222741_e2c958117b
  • Catrice Ultimate Smalto – prezzo 2.99 eurocsm_221908_17d35a43ec

E con questo è tutto, spero che questo articolo vi sia piaciuto!

Alla prossima un bacione!

Tendenze capelli primavera-estate 2017

Ciao ragazze! Per questa primavera-estate avete voglia di cambiare look? Bene questo è il momento giusto per farlo. In questo articolo scopriremo insieme quali saranno queste nuove tendenze.

Quest’anno i tagli di capelli per la primavera estate puntano i riflettori su un look facile da portare, non mancano però anche le proposte un po’ più definite come il Bob o gli hair look con boccoli ben strutturati.

Onde morbide, ricci anni ’80, classici caschetti, look sleek, le proposte viste sulle passerelle sono tantissime e tutte da provare.

  • Tagli per capelli medi: lunghezze mosse e scalate, frange, proposte punk-chic e hair style sleek effetto bagnato. I tagli di capelli medi sono tra i più gettonati perché incorniciano il viso con un tocco di originalità.-999030_w650
  • Tagli capelli lunghi: versatili e sempre amatissimi, i capelli lunghi permettono di creare tantissime nuove acconciature. Naturalezza è la parola d’ordine per chiome lunghe e ricce, mosse e lisce che seguono in armonia lo stile personale.tagli-capelli-lunghi-2017
  • Tagli capelli corti: cool e comodi, i tagli di capelli corti sono perfetti per risaltare i tratti del viso in maniera decisa. 1478270554_capelli-corti-2016-8-920x574

Bene ragazze siamo arrivate alla fine di questo articolo, se vi è piaciuto e vi ha dato nuove ispirazioni lasciate un bel like.

Vi saluto, un bacione!

Must have primavera 2017

Ciao ragazze! Volete conoscere quali saranno i 10 capi e accessori di cui non potremmo fare a meno questa primavera? Bene, allora non vi resta che leggere questo articolo per scoprirli insieme.

Abti-PEbis_o_su_horizontal_fixed

Inizio col dirvi che questa primavera, per avere un look davvero impeccabile, i capi che non possono assolutamente mancare sono il trench e la camicia bianca, ovviamente rivisitati secondo le nuove tendenze di questa primavera 2017.

  1. IL TRENCH: il trench beige incontra una nuova silhouette: per avere un look classico, ma allo stesso tempo moderno, scegliete un modello realizzato in tessuto fluido e impreziosito da dettagli asimmetrici e balze sul fondo.53
  2. LA CAMICIA BIANCA: un altro must che deve essere presente nel guardaroba di ogni donna e che può essere sfoggiato in ogni stagione è la camicia bianca. Per la primavera potete puntare su una versione fresca e originale, con maniche corte e chiusura a portafoglio.download
  3. L’ABITO A FIORI: un abito floreale in primavera aggiunge subito un tocco romantico e femminile al vostro stile! Se invece le fantasie troppo sgargianti non vi piacciono, potete optare per tonalità più soft e dai colori pastello.abiti-a-fiori-2017-46_14.jpg
  4. LA BIKER JACKET: tra i capispalla da sfoggiare in primavera, la giacca di pelle rimane da sempre un must indiscusso!download (1)
  5. I PANTALONI CULOTTE: già da qualche stagione questi pantaloni hanno conquistato il primo posto tra i modelli di pantaloni più amati. Anche questa primavera restano tra i primi posti grazie al loro mix tra comodità e glamour.Pantaloni-culotte-e-giacche-di-pelle
  6. LA BORSA DI PELLE: se cercate una borsa versatile e chic che potete indossare dal mattino alla sera, la bosra di pelle è ciò che fa per voi! L’ideale è un modello che si possa portare sia a mano che a tracolla, magari impreziosita da una catena dorata.borse-di-pelle-Autunno-Inverno-2016-2017
  7. I MOCASSINI: per questa primavera la versione più stilosa dei  mocassini è senza dubbio quella che lascia il tallone scoperto, con fibbia metallizzata sulla punta.10-mocassini-per-l-inverno-2017_image_ini_620x465_downonly
  8. LA GONNA A PIEGHE: la gonna midi plissè resta uno dei must have più amati in assoluto. La variante più apprezzata è quella realizzata in tessuto metallizzato, ottima da essere indossata per una serata speciale, ma anche di giorno. L’importante è saperla abbinare a dovere per creare uno stile unico.download (2)
  9. LE SCARPE COL TACCO: le classiche décolleté di vernice con tacco alto si colorano di nuove nuance color pastello per donare un tocco bon ton e irresistibile.download (3)
  10. LA BLUSA A RIGHE: ecco un’altra delle tendenze che ci accompagnerà questa primavera… le righe! Il capo d’bbligo è senza dubbio una bella camicia di seta con fiocco e polsini alti.download (4)

Bene ragazze con questo è tutto, abbiamo visto che cosa ci riserverà questa primavera e fatto luce sui capi che non possono mancare questa stagione. Se questo articolo vi è piaciuto lasciate un like!

Io vi saluto, un bacione!